Scegliere

Fino all'a.a. 2017-2018: Diritti dell'uomo ed etica della cooperazione internazionale
dall'a.a. 2018-2019: Diritti dell'uomo, delle migrazioni e della cooperazione internazionale

Il corso di Laurea magistrale in Diritti dell'uomo, delle migrazioni e della cooperazione internazionale è frutto della collaborazione didattica tra i dipartimenti di Giurisprudenza, Lettere, Filosofia e Comunicazione e Scienze Aziendali, Economiche e Metodi Quantitativi ed è strettamente legato al CESC (Centro di Ateneo sulle dinamiche economiche sociali e della cooperazione).
La proposta formativa ha lo scopo di offrire conoscenze teorico-metodologiche e competenze tecnico-applicative utili ad affrontare la complessità dei fenomeni migratori e a prospettare progetti di cooperazione allo sviluppo in un contesto mondializzato che crea connessioni tra attori portatori di interessi differenti nelle molteplici scale territoriali.

Presidente: prof. Alberto Brugnoli