Corso di laurea magistrale interdipartimentale

DIRITTI DELL'UOMO ED ETICA DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Giurisprudenza; Lettere, Filosofia, Comunicazione; Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi

Gli studenti in possesso di un diploma di laurea triennale (BA) conseguito all'estero sono ammissibili se il loro percorso di studi è valutato coerente con il corso di Laura Magistrale e se il livello di competenza della lingua italiana che possiedono è adeguato, B2 o superiore (si veda oltre Conoscenze linguistiche). E' richiesto anche almeno la conoscenza base dell'inglese.

I candidati cittadini dell'Unione Europea ovunque residenti e quelli non dell'Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia, accedono senza limitazioni di contingente, presentando direttamente domanda di iscrizione all'Università di Bergamo (vedi 'Come iscriversi').

Sono riservati agli studenti stranieri 10 posti.

Tutti gli studenti stranieri residenti in paesi extra-UE dovranno munirsi dello specifico visto "tipo D nazionale per studio immatricolazione/università" presso le sedi Diplomatico-consolari competenti e seguire le procedure previste dal Ministero dell'Istruzione , dell'Università e della Ricerca Scientifica.

Norme per l'accesso degli studenti stranieri e calendario delle procedure di immatricolazione
 

VALUTAZIONE PREVENTIVA DELL'AMMISSIBILITÀ

Per sapere se si è in possesso dei requisiti di ammessione al corso di laurea magistrale in Diritti dell'uomo ed etica della cooperazione internazionale è necessario inviare via mail al Presidente del corso.

Certificato di laurea triennale con l'elenco dei corsi sostenuti, dei voti e dei crediti di ciascuno;
Certificazione di conoscenza della lingua italiana o risultato del test online (vedi sotto).
 

ISCRIZIONE

Lo studente extra-UE dichiarato ammissibile, dovrà presentare alla sede Diplomatico-consolare italiana nel Paese di provenienza la domanda di preiscrizione, secondo il Modello A/Form A, allegando i documenti richiesti.

Per maggiori dettagli contattare

(link sends e-mail)

All'arrivo lo studente dovrà presentarsi presso la Segreteria studenti per completare l'iscrizione in via dei Caniana 2 a Bergamo.

Tutti gli studenti devono presentarsi al colloquio di ammissione, secondo il calendario delle convocazioni che sarà pubblicato sul sito del corso di laurea al termine delle pre-iscrizioni. Gli studenti stranieri ammessi al corso sono invitati a perfezionare la conoscenza della lingua italiana, frequentando i corsi gratuiti messi a loro disposizione dal CIS (Centro di Italiano per Stranieri), con inizio a ottobre.
 

CONOSCENZE LINGUISTICHE

Gli insegnamenti del corso di laurea sono tenuti in italiano, anche se, a discrezione dei singoli docenti, è possibile fare riferimento a letture in inglese, francese e spagnolo. Alcuni seminari e/o laboratori sono proposti in inglese.

Lo studente deve essere in grado di comprendere, rielaborare e riferire autonomamente e sinteticamente in italiano discorsi scritti e orali, anche di tipo teorico e metadiscorsivo, nonché di raccogliere e selezionare informazioni pertinenti agli oggetti di studio.

La conoscenza linguistica può essere attestata dal possesso di una certificazione riconosciuta (CELI; CILS; PLIDA; IT) In assenza di una certificazione ufficiale, è possibile verificare il proprio livello di competenza attraverso il test online Conoscenza della lingua italiana

Le certificazioni o il risultato del test dovranno essere inviati insieme al Diploma di Laurea triennale (BA), per la valutazione dell'ammissibilità al corso di Laurea Magistrale.

Avvisi

  • Preiscrizioni studenti stranieri non comunitari

     

    STUDENTI NON COMUNITARI REIDENTI ALL'ESTERO

    dal 20 marzo al 21 luglio 2017
    Presentazione domanda di preiscrizione alla Rappresentanza italiana nel Paese di provenienza.